Valutazione e riabilitazione neuropsicologica

Lesioni cerebrali, patologie vascolari, neurodegenerative (e.g., demenze), oncologiche, autoimmuni, psichiatriche o molteplici altre condizioni mediche generali possono impattare negativamente le abilità cognitive di un individuo. In questi contesti, è possibile inoltre osservare – in associazione ai deficit di natura cognitiva – alterazioni comportamentali, emotive e di autonomia che abbassano notevolmente la qualità della vita del paziente, con evidenti ripercussioni nel suo tessuto familiare e sociale.

I servizi di consulenza neuropsicologica del Dott. Federico hanno l'obiettivo di valutare - in modo oggettivo ed adoperando strumenti standardizzati e corroborati da evidenze scientifiche - le principali dimensioni di funzionamento neuro-cognitivo (memoria, attenzione, linguaggio, sistemi percettivi e sensoriali, funzioni esecutive, etc.).

Il servizio integrato di valutazione neuropsicologica prevede la somministrazione di specifici test psicometrici (strumenti carta-matita e/o computerizzati) e, qualora se ne ravvedesse la necessità, l'attivazione di un percorso diagnostico/riabilitativo - in sinergia con il medico specialista in neurologia - che faccia uso di protocolli d'indagine elettrofisiologica (e.g., EEG - elettroencefalografia, EMG - elettromiografia, EDA - analisi dell'attività elettrodermica), di neuroimaging (e.g., MRI/fMRI - risonanza magnetica strutturale e funzionale, PET - tomografia ad emissione di positrioni, NIRS - spettroscopia del vicino infrarosso) e di stimolazione transcranica elettrica e/o magnetica (tDCS, TMS).

L'utilizzo di strumenti propri della neuropsicologia clinica ed il costante aggiornamento professionale e scientifico costituiscono le premesse fondative di un lavoro di consulenza volto a fornire un immediato riscontro in termini di inquadramento globale e/o funzione-specifico del paziente. Inoltre, l'adozione di approcci trasversali alle discipline mediche neurologiche (in regime di cooperazione con lo specialista neurologo) garantisce la corretta individuazione di ipotesi diagnostiche e successivi piani di riabilitazione coerenti, che tengano conto - cioè - delle molteplici caratteristiche di cui si compone il disturbo neuro-cognitivo, in particolare per ciò che concerne i suoi correlati neuro-biologici.

Diviene pertanto immediato comprendere la crucialità di una corretta profilazione neuro-cognitiva e come questa persegua molteplici e distinti scopi, rendendosi imprescindibile in contesti diagnostici, prognostici, neuro-riabilitativi e peritali.

Per richiedere maggiori informazioni sui servizi di consulenza neuropsicologica del Dott. Federico puoi contattare la Segreteria oppure prenotare un appuntamento in sede.

Guida al sito

Suggerimenti e video guide costruite per aiutarti ad effettuare le principali operazioni online. Clicca qui per accedere alla guida al sito!